Consigli per una buona rasatura

Il momento migliore per radersi è sicuramente il mattino quando la pelle del viso è più riposata; in alternativa è consigliabile radersi dopo una buona doccia calda.

Prima di cominciare è sempre consigliato controllare il viso e prestare attenzione al senso di crescita della barba, se ci sono cicatrici, zone irritate o nei troppo fuori pelle, dopodiché è utile lavare bene il viso con acqua molto calda e sapone.
Dopo aver risciacquato a fondo stendere un velo di crema pre barba (precedentemente preparata) per preparare la pelle alla rasatura ed evitare così possibili irritazioni.
Una volta pronti, come prima passata rasare sempre seguendo il verso di crescita della barba, dopodiché lavare il viso con acqua calda per aprire i pori ed effettuare una seconda passata in contropelo (senza altro sapone). Una volta ultimata la rasatura, lavare bene il viso con acqua fredda per chiudere i pori della pelle.
Come trattamento dopo barba si consiglia l’utilizzo di una lozione non alcolica o una crema post rasatura tonificante.

Se non vi è chiaro qualcosa vi aspetto in salone!